Archivio | Comunicati stampa RSS feed for this section

Es Nova: la performance di “Politika” è un’esperienza unica

16 Mag

Gli Es Nova sono un collettivo artistico, perciò, sin dalla loro fondazione, hanno prodotto opere multisensoriali e legate non solo alla musica ma anche all’arte visiva e al coinvolgimento del pubblico durante le performance.

Chi ha già assistito ad una performance degli Es Nova dal vivo ha compreso appieno i principi e i valori portati in scena (e in una certa dose anche su disco) da questo hub artistico, che propone un’esperienza ben diversa dalla comune idea di “concerto”, spaziando tra estemporanee e sperimentazioni ai limiti dei cinque sensi.

Per dare un’idea della versione live di “Politika”, il quarto full-lenght degli Es Nova, l’ensemble ha deciso di estrapolare un breve ma intenso trailer di presentazione, tramite il quale sarà possibile entrare in contatto con questa esperienza unica e coinvolgente che viene realizzata in sede live.

Durante lo spettacolo dal vivo, lo spettatore vivrà l’esperienza dell’ascolto al buio, bendato e senza riferimenti visivi, che lo condurrà ad immergersi totalmente in un ascolto libero, guidato esclusivamente dalle proprie visioni e dal proprio personale sentire, a diretto contatto con il Sé più profondo.

Le performance degli Es Nova sono circa un’ora di pura improvvisazione site-specific in cui viene appunto messo al centro lo spettatore, il quale, da semplice ascoltatore, diventa a tutti gli effetti “Spett-Attore” dell’evento, offrendo al gruppo spunti, parole e idee tradotte in musica.

Uno stimolante happening di musica nella cornice della sound art, che fa comprendere ancora più a fondo l’originalità della proposta degli Es Nova.

 

Qui il trailer delle performance live di “Politika”:

https://vimeo.com/335681960/d21c66559b

 

* * *

 

Gli Es Nova sono:

Erica Agostini – voce

Alice Drudi – synth

Nicola Rosti – chitarre

Michele Fraternali – basso

Antonio Gentili – batteria

 

* * *

Link utili:

Sito ufficiale: http://esnova.it/home

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/esnovamusic/

Canale Vimeo: https://vimeo.com/esnova

 

Annunci

Monarkaotika: si scatena la loro “Meravigliosa Mente Instabile”

9 Mag

Preannunciato con un singolo, “Libera”, che ha subito urlato al mondo gli intenti di libertà e di distruzione di qualunque concetto di ipocrita “normalità” che imprigiona la mente, è finalmente uscito il disco d’esordio dei tarantini Monarkaotika, “Meravigliosa Mente Instabile”.

Questo primo lavoro sulla lunga distanza, schietto, ribelle e senza filtri, rappresenta la naturale evoluzione del percorso musicale della band, che si è rodata negli anni calcando numerosi palchi e affinando una vera e propria attitudine live che infiamma i loro concerti.

L’evidente impronta live e le numerose contaminazioni che hanno influenzato la band nel corso degli anni sono chiaramente distinguibili nei brani che compongono “Meravigliosa Mente Instabile”, la maggior parte dei quali è nata proprio durante le prove per i concerti, senza porre alcun freno all’ispirazione.

L’album rappresenta quindi per i Monarkaotika un vero e proprio diario di un percorso che meritava di essere presente anche discograficamente, accostando senza freni e senza remore tutti i pregi e i difetti di questi primi cinque anni di vita, con lo scopo di restituire una musica autentica e determinata come lo spirito stesso di questa band in continua evoluzione.

 

Ascolta “Meravigliosa Mente Instabile” dal sito ufficiale:

http://www.monarkaotika.com  

 

* * *

 

I Monarkaotika sono:

Marco Di Turo – voce

Luca Palminteri – chitarra

Gianni Di Roma – basso

Michele Marzulli – batteria

 

La Track-list di “Meravigliosa Mente Instabile

01 Battiti

02 Libera

03 Lacrime di rugiada

04 Lontana anni luce

05 Silenzio

06 Impavido

07 Meravigliosa mente instabile

08 Selvagge inclinazioni

09 Impalpabile

10 Nude ali

11 Nei miei guai

12 Oscilla

13 Ora

14 Ridi di me

 

* * *

 

Link utili:

– SITO WEB: http://www.monarkaotika.com

– FACEBOOK: @monarkaotika

– INSTAGRAM: @monarkaotika_official

– YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCXjeYRMbQruW0FIFe-Zwb_Q

 

 

 

 

Phomea entra nel roster di Artlovers Promotion. Ecco il suo nuovo album, “Annie”

3 Mag

Da oggi Phomea, progetto solista di Fabio Pocci (già membro di S.U.S. e Sparflatz), entra a far parte del roster di Artlovers Promotion.

Dopo “La stessa condizione”, ep pubblicato nel 2012, Phomea produce il suo primo lavoro sulla lunga distanza, intitolato “Annie” e uscito ad aprile 2019 per Mela Verde Records.

Annie” è un disco intenso, teso, malinconico e sofferto, fatto di luci ed ombre, di bianchi e neri, che nel loro accostamento drastico ed estremo trovano la loro enfasi e nel contrasto stesso trovano la loro armonia. L’artista dice che questo disco “esplode in un boato assordante per poi sussurrarti nell’orecchio”.

Il cantautorato di Phomea fa proprie le sonorità più ruvide, tormentate e viscerali dell’indie rock degli anni 90 (come quelle dei vari Pavement, Sonic Youth, Afterhours, Eels, Noir Desir…) e le sublima grazie ai testi autentici e taglienti, vicini all’immaginario gaberiano.

Tutti i dettagli che compongono “Annie”, dalla scrittura dei brani alle registrazioni dei singoli strumenti fino agli arrangiamenti e al curatissimo artwork, sono totalmente frutto dell’ingegno e del talento di Phomea, che ha dato vita a questo suo primo lp con meticolosità da artigiano e sensibilità da artista, dedicando infine l’intero lavoro alla donna più importante della sua vita: sua madre, Annie Denise Couture.

 

Ascolta “Annie” su Spotify:

* * *

La Track-list di “Annie

 01 Annie

02 Solo aria

03 Carnefice

04 Non ho memoria

05 Piazze in festa

06 Ho paura di te

07 Battito regolare

08 Gravità

09 Mi manca un gesto

10 Santa Maria Elettrica

11 Don’t Look Back

 

* * *

Link utili:

– SITO WEB: www.phomea.com

– FACEBOOK: @phomea

 

 

 

 

UnTimore: “Il Rumore” è il nuovo singolo tratto da “Il Falò dell’Umanità”

30 Apr

Il cantautore UnTimore torna con un nuovo singolo, “Il Rumore”, che conferma la personale formula cantautorale matura e autentica con cui sono composte le canzoni de “Il Falò dell’Umanità”, il debut album pubblicato lo scorso 16 aprile per T.a. Rock Records – Italia e promosso da Artlovers Promotion.

Il Rumore” può essere molesto oppure familiare. Il rumore della città, il rumore del mare o della campagna. Un rumore è un elemento di cambiamento, è la colonna sonora che ci accompagna nel quotidiano. In certi casi è una spinta all’azione, in altri è un elemento di immobilità. Dalla posizione supina ci alziamo grazie al rumore della sveglia, dei vicini, del traffico…

A volte però tutto questo non basta: fissiamo il vuoto isolati dal mondo circostante, schiacciati dalla gravità, aspettando che succeda qualcosa, che un rumore riaccenda in noi una scintilla. Così a volte riconosciamo un nuovo rumore che ci spinge all’azione, a volte un rumore sconosciuto ci costringe invece a restare in attesa, altre ancora ci atterrisce…

Il rumore di fondo interiore può essere più frastornante di qualunque altro rumore esterno. Il suono assordante delle pulsazioni cardiache ha un ritmo incessante, apparentemente eterno, ma cela il terrore dell’interruzione, del rumore che sfuma verso il silenzio assoluto e definitivo. Poi accade qualcosa…

Il rumore però sa essere suono e il suono si fa musica e la musica è vita.

 

Ascolta qui “Il Rumore”:

https://open.spotify.com/track/4Kjvky4TnR1Tf1QHSrqamR?si=GKABgn7DQXu9_KF6mExjLQ  

 

* * *

 

Credits:

Testi e musica: Numitore Fiordiponti

Arrangiamenti e registrazione: Numitore Fiordiponti

Mix e mastering: Beppe “Deckard” Massara

Prodotto da: Numitore Fiordiponti e Beppe “Deckard” Massara

 

Voce, basso, chitarra, samples: Numitore Fiordiponti

Chitarra: Eugenio Mininni

Batteria: Marco Battaglioli

Piano, Hammond, Wurlitzer: Michele Papadia

Cori e synth: Andrea Zito

 

***

Link utili:

Sito web: http://www.untimore.com

Pagina facebook: https://www.facebook.com/UnTimoreBand/

 “Il Falò dell’Umanità su Spotify:

Monarkaotika: cos’è questa “Meravigliosa Mente Instabile”

18 Apr

I tarantini Monarkaotika hanno pubblicato la scorsa settimana “Libera”, il primo singolo tratto dall’album d’esordio “Meravigliosa Mente Instabile” in uscita a maggio per Elephant Music e promosso da Artlovers Promotion.

In attesa dell’uscita ufficiale del disco, prevista per il prossimo 9 maggio, il gruppo svela intanto i primi dettagli.

L’adrenalinica band pugliese dichiara di aver caratterizzato i brani di questo lavoro con quel tono spensierato e anticonformista che li ha sempre contraddistinti durante questi lunghi anni di gavetta. Inoltre, non soltanto nel primo singolo ma nell’intero album sarà presente il loro energico anelito di libertà e di ribellione contro gli schemi anestetizzanti della routine quotidiana e contro ciò che limita la creatività.

Ascoltare “Meravigliosa Mente Instabile” tutto d’un fiato si preannuncia insomma come un viaggio iniziatico, che libererà l’ascoltatore dalle proprie catene.

 

*

 

Credits:

Artwork a cura di Laura Cagnoni per Prott Edizioni

Le registrazioni sono state curate dalla band e da Salvatore Buzzerio presso lo StudioGaudio di Taranto

Mix e master: Salvatore Buzzerio e Francesco Gaudio

Produzione: Monarkaotika

 

I Monarkaotika sono:

Marco Di Turo – voce

Luca Palminteri – chitarra

Gianni Di Roma – basso

Michele Marzulli – batteria

 

*

La Track-list di “Meravigliosa Mente Instabile

01 Battiti

02 Libera

03 Lacrime di rugiada

04 Lontana anni luce

05 Silenzio

06 Impavido

07 Meravigliosa mente instabile

08 Selvagge inclinazioni

09 Impalpabile

10 Nude ali

11 Nei miei guai

12 Oscilla

13 Ora

14 Ridi di me

 

* * *

Ascolta qui “Libera”:

 

* * *

 

Link utili:

– SITO WEB: http://www.monarkaotika.com

– FACEBOOK: @monarkaotika

– INSTAGRAM: @monarkaotika_official

– YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCXjeYRMbQruW0FIFe-Zwb_Q

UnTimore: esce “Il Falò dell’Umanità”, il primo “rovente” album del cantautore pugliese

16 Apr

Anticipato dal singolo, “Illusi Reclusi”, che dal 18 marzo è stato in rotazione radiofonica su numerose radio italiane, da oggi è finalmente disponibile “Il Falò dell’Umanità”, il “rovente” album d’esordio di UnTimore, pubblicato per l’etichetta T.a. Rock Records – Italia e promosso da Artlovers Promotion.

L’idea per questo primo album è nata nel novembre 2015, quando UnTimore ha creato il suo personale repertorio di brani inediti, inanellando undici pezzi caratterizzati dalle strutture classiche della forma canzone di genere cantautorale italiano, mantenendo il più possibile un approccio stilistico autentico e genuino sia per la produzione che per quanto riguarda gli arrangiamenti, la scrittura e la strumentazione utilizzata nei brani, priva di qualunque alchimia tecnologica di emulazione del musicista.

I testi in italiano raccontano delle scelte a volte mancate, delle soddisfazioni godute e delle aspettative tradite che affrontiamo quotidianamente. Lo stile letterario dell’autore unisce un carattere chiaro e diretto con una cifra più intima e aperta alla interpretazione soggettiva di chi ascolta

Viviamo esprimendo il meglio e il peggio di noi stessi come una danza attorno ad un falò – spiega l’artista facendo riferimento alla scelta del titolo del suo primo lp – Sedersi attorno ad un fuoco era un elemento di socializzazione nonché un modo per allungare le giornate. Oggi invece il falò è la luce del display che ci fa sedere in solitudine attorno ad un fuoco virtuale creato dal web”.

Il Falò dell’umanità” richiama l’ipocrisia del più famoso “falò delle vanità”, avvenuto il 7 febbraio 1497 quando, in seguito alla cacciata dei Medici, i seguaci del frate domenicano Girolamo Savonarola bruciarono pubblicamente migliaia di oggetti nella città di Firenze, durante la festa del martedì grasso, episodio che ispirò Tom Wolfe per il suo romanzo intitolato proprio “Il Falò delle Vanità” e incentrato su ambizione, razzismo e avidità.

Questa furia distruttiva mirava all’eliminazione di qualsiasi oggetto che inducesse alla vanità, fino a prendere di mira libri ritenuti “immorali”: manoscritti contenenti canzoni secolari e strumenti musicali, perché l’arte è sempre stata nel mirino ipocrita del censore di turno.

Ne “Il Falò dell’Umanità” si descrivono gli aspetti più intimi dell’essere umano, le sue più crude espressioni di prepotenza e umiltà, di forza e debolezza, di declino e rinascita. L’amore si legge tra le righe e si intravede come unica via di fuga al dolore e ad un’esistenza meschina e tirannica.

L’album è stato interamente scritto, arrangiato, prodotto e registrato da UnTimore (alias Numitore Fiordiponti).

* * *

Credits:

Testi e musica: Numitore Fiordiponti

Arrangiamenti e registrazione: Numitore Fiordiponti

Mix e mastering: Beppe “Deckard” Massara

Prodotto da: Numitore Fiordiponti e Beppe “Deckard” Massara

 

Voce, basso, chitarra, samples: Numitore Fiordiponti

Chitarra: Eugenio Mininni

Batteria: Marco Battaglioli

Piano, Hammond, Wurlitzer: Michele Papadia

Cori e synth: Andrea Zito

*

TRACKLIST:

01 Illusi Reclusi

02 Lasciami Sorridere

03 Perder La Memoria

04 Il Rumore

05 Il Divano

06 Mentre Ridiamo

07 Strega

08 L’Apnea Mentale

09 Molecola

10 Non Farsi Male

11 Es Animae

***

Link utili:

Sito web: http://www.untimore.com

Pagina facebook: https://www.facebook.com/UnTimoreBand/

 Il Falò dell’Umanità su Spotify:

“Libera”: il primo singolo di “Meravigliosa Mente Instabile” dei Monarkaotika, è dedicato alla libertà

11 Apr

Monarkaotika1(aRtLoVeRs)

Dopo aver solcato numerosi palchi nel corso degli anni, affinando sempre più la propria formula, i Monarkaotika pubblicano “Libera”, primo singolo tratto da “Meravigliosa Mente Instabile”, album che segnerà il debutto discografico della band pugliese.

La canzone descrive alla perfezione la costante ricerca della pace interiore. Stare bene con se stessi è la più grande delle difficoltà e spesso, invece di affrontarla restiamo bloccati in un limbo di vere o presunte limitazioni, cercando conforto in altre persone e frenando così la nostra libertà. “Libera” quindi descrive il bisogno umano innato di scappare via da tutto ciò che ci incatena fisicamente e psicologicamente, aspirando a tornare a volare come la farfalla monarca, che è anche il simbolo della band.

* * *

Ascolta qui “Libera”:

I Monarkaotika sono:

Marco Di Turo – voce

Luca Palminteri – chitarra

Gianni Di Roma – basso

Michele Marzulli – batteria

 

Link utili:

– SITO WEB: http://www.monarkaotika.com

– FACEBOOK: @monarkaotika

– INSTAGRAM: @monarkaotika_official

– YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCXjeYRMbQruW0FIFe-Zwb_Q

 

* * *

 

BIOGRAFIA MONARKAOTIKA

I Monarkaotika sono un gruppo rock italiano nato a Taranto nel 2014 da Marco di Turo (voce), Luca Palminteri (chitarra), Gianluca Esposto (chitarra), Gianni Di Roma (basso), Vito Colapietro (batteria). Dopo un cambio di formazione, la band si solidifica con il nuovo organico composto sempre da Marco, Luca e Gianni, a cui si aggiunge Michele Marzulli dietro le pelli.

Il nome del gruppo trae ispirazione dalla farfalla monarca, simbolo della resurrezione, del controllo mentale e della metamorfosi. Rispecchia la ricerca musicale della band che non ha fine, che coglie sempre diversi spunti e ispirazioni nel loro cammino e dove comanda sovrano il caos.

Il progetto nasce da un legame di forte amicizia, complicità e condivisione tra i singoli membri del gruppo e con queste basi nascono i primi brani inediti con un’identità libera e fuori dagli schemi, prendendo anche le distanze dai precedenti progetti musicali dei componenti della band.

Dopo aver calcato diversi palchi, tra cui spicca quello di Sanremo Rock, concorso a cui hanno partecipato nel 2018, i Monarkaotika decidono di cominciare a lavorare finalmente su quello che sarà il loro primo album, “Meravigliosa Mente Instabile”, in uscita il 9 maggio 2019 per la Elephant Music e promosso da Artlovers Promotion.

Intanto, la band continua a macinare live e partecipare ai contest musicali, dimostrandosi sempre di più degli “animali da palcoscenico”.

 

* * *