La musica estemporanea degli Es Nova in tour per presentare il disco “Hyperestasy”

28 Ott

esnovabanner1artloversGli Es Nova aprono alla Sala Polivalente di Serravalle di San Marino il Sensation Tour 2016, tournée che li porterà per tutto l’anno ad esibirsi ospiti di location suggestive e luoghi ripensati ad hoc per l’occasione. Gli Es Nova propongono musica estemporanea, influenzata da sonorità blues ed elettroniche, dalle pitture sonore di Stockhausen, dal surrealismo, dalla psicoanalisi e dall’idea di dialogo sonoro pensata da Mauro Scardovelli.

“Le performance – spiega la presentazione – sono realizzate a partire dal tema, “Timore ed Estasi”, che ispira il lavoro dal vivo del gruppo. Il tema apre al dialogo fra le forme d’arte protagoniste nei concerti, accogliendo idee e i rimandi creativi offerti dal pubblico, anch’egli attore e protagonista durante i concerti. Opere aperte quelle che gli Es Nova propongono dal vivo, vicine all’aforisma realizzato di getto, al bozzetto incompiuto e alla scommessa creativa che si apre sulla scena del momento presente, mai ripetibile.

La Musica non è la sola protagonista; entra infatti in dialogo con la Pittura, pensata anch’essa come gesto improvvisato, che si compie e si sviluppa attraverso le suggestioni che la musica evoca in quel momento, in un continuo incontro di intuizioni e dialoghi silenziosi fra il visivo-pittorico e il musicale. Il colore è affidato all’Artista Alberto Rino Chezzi – autore tra le altre cose del Manifesto del Neo Simbolismo – e alla Visual Artist riminese Loretta Militano, impegnata in una intensa ricerca sul rapporto gesto-colore.

Il disco d’esordio Hyperestasy, appena uscito, è la concreta rappresentazione in musica di ricerche che attraversano ambiti culturali eterogenei, ai margini fra musica, filosofia, chirofonetica, psicoanalisi, musicoterapia e discipline olistiche.

La performance d’esordio del 30 Ottobre alla Sala Polivalente offrirà uno spazio interamente sonorizzato, dove il pubblico potrà sperimentare nelle varie stanze diversi ambienti sonori e differenti stili di missaggio e di trattamento del suono. L’Audio, in quadrifonia, è curato da Ivano Giovedì e dal Duna Studio Service”.

Gli Es Nova sono: Erica Agostini alla voce Alice Drudi alle tastiere e il chitarrista e produttore del progetto Nicola Rosti, impegnato in quest’occasione anche ai sintetizzatori e agli effetti sonori.

Il concerto inizierà alle 17.35 ed è a ingresso libero.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: